Spett.le Hupac spa
  Busto Arsizio
  Fax.0331/382880


Oggetto: art. 2 e 3 legge 300/1970 statuto lavoratori

Riportiamo qui di seguito gli articoli 2 e 3 dello statuto dei lavoratori, in quanto da alcuni mesi si susseguono atteggiamenti, da parte vostra, non consentiti dalla legge, nei confronti dei lavoratori.
In particolare:
 Non è stato comunicato ai lavoratori elenco e mansioni del personale di vigilanza.
 Detto personale gira per i luoghi di lavoro, senza nessuna divisa identificativa e cartellino con nominativo.
 Entrano nei posti di lavoro, per controllare i lavoratori, li seguono nel loro lavoro, quando vanno ai bagni, alle macchinette del caffè e agli spogliatoi.
 Il responsabile di detto personale di vigilanza, oltre che a operare spesso nascondendosi ai lavoratori, usa metodi minacciosi e intimidatori.

Questi atteggiamenti illegittimi, non possono più essere da noi tollerati, in quanto stanno creando tensioni e demotivazioni da parte dei lavoratori, che possono portare cattiva esecuzione del lavoro, disguidi, infortuni e danni.
Per questo, oltre a chiedere l’immediata sospensione di questi vostri atteggiamenti, vi ribadiamo che qualsiasi ripercussione o fatti derivanti da tutto ciò, è solo da imputare alla vostra responsabilità.

Nel ricordarvi, che nessuna comunicazione è mai pervenuta alle RSU e RLS, nonostante le ripetute richieste da parte nostra, vi informiamo che se tutto ciò non termina immediatamente, saremo costretti ad informare le autorità competenti.

Distinti saluti,
Gallarate, 1/7/2009

Le RSU-RLS   A.L.Cobas-CUB trasporti